News

RACCOLTA ARTICOLI PRINCIPALI QUOTIDIANI

Su WhatsApp arriva il corsivo e il grassetto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Diciamo la verità, ne sentivamo veramente la mancanza? Mah forse si!

Da ieri infatti è possibile utilizzare il corsivo, il grassetto e il ̶b̶a̶r̶r̶a̶t̶o̶  nei testi dei vostri messaggi su WhatsApp.

Come farlo? Semplice, basterà seguire quete semplici istruzioni:

SCRIVERE IN GRASSETTO: inserire la parola tra due asterischi.
es. *asterisco*.

SCRIVERE IN CORSIVO: la parola deve essere inserita tra due trattini bassi.
es. _corsivo_

SCRIVERE IN  ̶B̶A̶R̶R̶A̶T̶O̶: inserire la parola tra tilde.
es. ~tilde~

ATTENZIONE: occorre aggiornare all'ultima versione la vostra App sullo smartphone

Sembrano una novità ma la realtà dice che su Telegram tali "trucchetti" esistevano già da un po', su Google Plus già dal 2013 era possibile farlo.

25 Maggio 2020
18 Maggio 2020
11 Maggio 2020
29 Aprile 2020
27 Aprile 2020