ARTICOLI / NEWS

Adescava bambini su Facebook. Arrestato pedofilo a Roma [LA STAMPA]

Aveva 300 minori "amici" su Fb L’indagine è nata da una segnalazione dell’associazione Meter di Don Fortunato Di Noto

Un uomo di 63 anni, residente a Roma, è stato arrestato in flagranza dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania per produzione e detenzione di materiale pedo-pornografico.

L’indagine è stata avviata dopo una
segnalazione dell’associazione Meter di Don Fortunato Di Noto, che aveva individuato su Facebook un utente che esponeva immagini di bambini nudi. La Procura di Catania ha autorizzato la Polpost a svolgere attività «sotto copertura» e un agente di è finto pedofilo on line. Nell’arco di alcuni mesi si è confermato così che l’indagato attirava minori a scopo sessuale: tra i contatti «amici» del suo profilo Facebook ne aveva iscritti oltre trecento.

Durante la perquisizione domiciliare e informatica a carico dell’uomo, sono state scoperte numerose immagini pedo-pornografiche archiviate nei computer da lui usati e per questo è scattato l’arresto. Tra le foto archiviate, alcune riprendevano una bambina di sette anni figlia di una conoscente dell’arrestato. Sono in corso approfondimenti in merito a questa vicenda. Facebook ha provveduto alla cancellazione del profilo oggetto d’indagine.

Fonte: La Stampa - Inchiesta Polizia Postale

25 Maggio 2020
18 Maggio 2020
11 Maggio 2020
29 Aprile 2020
27 Aprile 2020