ARTICOLI / NEWS

Adesca tre minorenni su Facebook, le fa spogliare e le ricatta: arrestato

Adesca tre minorenni su internet con la scusa della partecipazione a un video musicale, le convince a mostrarsi nude e minaccia di pubblicare il loro spogliarello: denunciato un giovane catanese.

Adesca tre minorenni su internet, denunciato un giovane catanese. E' successo ad Alatri in provincia di Frosinone. I carabinieri al termine di una lunga indagine, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, un ventiquattrenne di Catania con precedenti specifici, resosi responsabile del reato di adescamento di minori.

I militari hanno accertato anche con mezzi tecnici, che il giovane, nel mese di dicembre 2015, attraverso un noto social-network, ha indotto tre studentesse di età tra 16 e 17 anni a mostrarsi nude, con la scusa di farle partecipare a un video promozionale di un gruppo musicale molto seguito dalle teenager.

Successivamente, mediante promesse in denaro e minacce di pubblicare in rete il video del loro spogliarello, ha tentato di indurle anche a compiere atti sessuali per essere riprese con la webcam. Le ragazze, però, hanno trovato il coraggio di raccontare tutto ai genitori con cui si sono recate dai carabinieri che immediatamente hanno avviato le indagini, fino a risalire all’identità del ventiquattrenne.

Leggi l'articolo completo QUI.

25 Maggio 2020
18 Maggio 2020
11 Maggio 2020
29 Aprile 2020
27 Aprile 2020