ARTICOLI / NEWS

Quando il SEXTING è tra professore ed alunna

Durante i nostri incontri con genitori e ragazzi parliamo spesso del fenomeno, sempre in aumento, del SEXTING tra ragazzi.
Ma siamo sicuri che siano solo i ragazzi a farlo? Negli ultimi mesi sono aumentati i casi di SEXTING tra adulti e tra adulto-minore (spesso in relazione all'adescamento).

E' il caso del professore di Treviso indagato per aver mandato messaggi hot a un'alunna minorenne.
Il caso era partito dopo la denuncia dei genitori di una sedicenne. Ma altre due ex allieve si sono presentate in Questura. La promessa del docente: «Alla maturità con voti alti».
E’ questa l’immagine che sembra trapelare dalle indagini di procura e squadra mobile, sul cinquantenne docente di un istituto superiore di Treviso indagato con l’accusa di atti sessuali con minorenne.

Il docente si era visto arrivare a casa gli investigatori della polizia, gli era stato sequestrato il telefono cellulare e il clamore lo aveva costretto a mettersi in aspettativa.
Ci sarebbero, infatti, altre giovani studentesse, ad aver intrattenuto con il prof chat esplicite. 

Fonte: Corriere della Sera [Leggi articolo completo]

In passato ci siamo chiesti più volte quale rapporto debba esserci tra docenti e alunni sui social network, 

ALCUNI ARTICOLI CORRELATI:


Andrea MassaAutore:
Andrea Massa
Resp. INFORMATICO - Progetto MASSERE

25 Maggio 2020
18 Maggio 2020
11 Maggio 2020
29 Aprile 2020
27 Aprile 2020