News

RACCOLTA ARTICOLI PRINCIPALI QUOTIDIANI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Negli ultimi giorni si parla tantissimo del disegno legge 20/09/2016 n° 3139, noto con il titolo di "Disposizioni per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo”.
L’iter legislativo non è ancora terminato, ma tutto sommato siamo nelle fasi finali quindi è possibile già dare un commento al disegno che a breve diverrà legge.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il PHUBBING combina i termini inglesi phone e snubbing, ossia il nome telefono e il verbo snobbare/ignorare/trascurare: si tratta di un verbo nato per indicare coloro che, durante le più comuni attività sociali, non si limitano a leggere mail, ma continuano a controllare e aggiornare le proprie attività su Facebook, Instagram, WhatsApp e altri network.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Arrestato alle Eolie 52enne con l’accusa di pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico. La denuncia dei genitori di una piccola di 9 anni.

Veniva trovato in possesso di copioso materiale inequivocabilmente pedopornografico, consistente in immagini esplicite tratte da internet ma anche in fotomontaggi con immagini di vari minorenni dal medesimo direttamente conosciuti, materiale confezionato all'insaputa dei minori.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Anche in Italia si hanno incidenti a causa di Pokémon Go: un 14enne di Giulianova (Teramo) è stato investito da un'auto mentre, in bicicletta, cercava di catturare un Pokemon. Il baby ciclista, vivo per miracolo, ha raccontato dal letto dell'ospedale la sua disavventura, che poteva finire in tragedia. Nel Nolano, invece, una trentenne è stata travolta da un'automobilista che, mentre guidava, inseguiva un Pokémon.